dimensione carattere: +100%-
Home > Organizzazione, aree e uffici

Organizzazione, aree e uffici

La struttura organizzativa dell’Ente si articola in:

  • strutture permanenti, che assicurano l’esercizio di funzioni ed attività di carattere istituzionale e/o continuativo;
  • strutture temporanee, connesse alla realizzazione di programmi o progetti a termine di particolare rilevanza strategica.

Le strutture organizzative permanenti sono la Direzione generale e le Aree. Le strutture a carattere temporaneo sono le Unità di progetto.

 

La Direzione Generale coordina le Aree ed è dotata di uno Staff, con la funzione preminente di sostenere e garantire anche l’integrazione operativa delle attività delle suddette Aree.

Fanno parte dello Staff anche:

  • le direzioni di tutte le aree

– Socio-Sanitaria

– Riabilitativa Ambulatoriale

– Educativa

 

 

Le Aree rappresentano le unità organizzative di massimo livello.

 

La Direzione di ciascuna delle Aree è affidata ad un Direttore/Responsabile, che, nell’ambito dell’incarico conferito e del potere di indirizzo del Consiglio di Amministrazione e del Direttore Generale, dirige ed organizza le risorse assegnategli in funzione degli obiettivi programmati.

 

Il Direttore Generale espleta le proprie funzioni in posizione gerarchica sovraordinata rispetto a tutti gli apicali dell’Ente che nell’esecuzione delle loro funzioni rispondono allo stesso. Il Direttore Generale, nei casi di negligenza e grave inadempienza da parte dei Direttori di Area che possano comportare pregiudizio all’Ente, può disporre l’avocazione a sé di qualsiasi provvedimento di competenza dei responsabili di Area stessa.

 

Il Segretario Generale, nel caso in cui non ricopra il ruolo di Direttore Generale, ha il compito di gestire attività assegnate dal Direttore Generale, in funzione degli indirizzi del Consiglio di Amministrazione e degli obiettivi programmati.
Collabora e supporta il Direttore Generale in tutte le sue attività.

 

La Direzione di ciascuna delle Aree è affidata ad un Direttore/Responsabile, che, nell’ambito dell’incarico conferito e del potere di indirizzo del Consiglio di Amministrazione e del Direttore Generale, dirige ed organizza le risorse assegnategli in funzione degli obiettivi programmati.

 

I Direttori/Responsabili di Area partecipano al processo di definizione del programma annuale dell’Ente, curano l’attuazione dei piani, programmi, progetti, obiettivi e direttive generali definiti dal Consiglio di Amministrazione e dalla Direzione Generale secondo le rispettive competenze; dirigono, coordinano e controllano l’attività dei dipendenti assegnati, verificano ed analizzano periodicamente le condizioni organizzative dell’Area assegnata, i livelli di attività svolta e la produttività del personale.

I Direttori/Responsabili di Area possono delegare agli Istruttori inseriti nella propria area le funzioni attribuitegli, nel rispetto della legge, dei contratti di lavoro e delle direttive impartite dal Consiglio di Amministrazione.

 

L’incarico di Direttore Medico comporta la responsabilità Medica e Specialistica dell’Attività Riabilitativa dell’Ente, compresi gli adempimenti di natura amministrativa di rilevanza sanitaria, ivi incluse le procedure necessarie per l’autorizzazione e l’accreditamento delle strutture.

COPYRIGHT©2013 - ASP PAOLO RICCI - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Sede Amministrativa: Via Einaudi n°144, 62012 Civitanova Marche (MC)
Sede Legale: Piazza XXV Luglio n°2 - 62013 Civitanova Marche Alta (MC)
P.IVA 00259160430 - Centralino unico: 0733.78361 - Fax 0733.7836200
indirizzo e-mail istituzionale info@paoloricci.org - PEC istituzionale asp.paoloricci@emarche.it